Brescia-Monza, Di Biagio: “Balotelli fa la differenza. Sabelli e Torregrossa perdite pesanti, ma la rosa è da playoff”

Inviato da Bagai80 il Sab, 23/01/2021 - 09:55

Brescia-Monza, Di Biagio: “Balotelli fa la differenza. Sabelli e Torregrossa perdite pesanti, ma la rosa è da playoff”

 

Brescia-Monza, Di Biagio: “Balotelli fa la differenza. Sabelli e Torregrossa perdite pesanti, ma la rosa è da playoff”

 

DI BIAGIO BRESCIA MONZA – Luigi Di Biagio, ex calciatore tra le altre anche di Brescia e Monza, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport Ed. Bergamo nella quale si è soffermato sul big match che vedrà protagoniste le due compagini lombarde lunedì al “Rigamonti“. Questo un estratto delle dichiarazioni rilasciate dall’ex CT della Nazionale Italiana U21 da TifoBrescia.it:

Nella partita singola può succedere di tutto. Il Monza appare più attrezzato in questo momento, anche se per me le corazzate sono Lecce e Spal. Brocchi è come un fratello ed è bravissimo, fa giocare bene la squadra e ha trovato un equilibrio. Ha pareggiato l’ultima partita dopo essere stato in vantaggio, ma in generale è sulla buona strada. E Balotelli è Balotelli: se sta bene e ha gli stimoli giusti, Mario fa la differenza“.

Sul fresco rinnovo di Dionigi: “Gli allenatori hanno bisogno di continuità. Di sicuro Dionigi ha bisogno di tempo per poter lavorare con la squadra, ma ha fatto 11 punti in poche partite“.

Sulle recenti, pesanti uscite in casa Brescia: Sabelli è un mio pallino da quando giocava nella Roma Primavera e l’affrontavo con la Cisco: ero sicuro che sarebbe diventato giocatore, lui più di ogni altro e giocava con Politano, Caprari, Verre, Ciciretti… L’ho convocato in Under 20 e 21. Sabelli è una bella perdita, chiaro. Come Torregrossa. Ma anche così com’è il Brescia ha una rosa da playoff“.