Silvio Berlusconi lascerà oggi il San Raffaele (Ansa)
Silvio Berlusconi lascerà oggi il San Raffaele (Ansa)

Milano, 14 settembre 2020 - Una buona notizia per Silvio Berlusconi, ricoverato da giorni all'ospedale San Raffaele dopo la scoperta della positività al Coronavirus. Il leader e fondatore di Forza Italia è stato dimesso dimesso dopo un ricovero durato 12 giorni, ha lasciato l'ospedale, assieme al primario Alberto Zangrillo, per fare rientro nella sua abitazione di Arcore. "Grazie per essere qui, è stata la prova più pericolosa della mia vita", ha detto ai fan che si erano radunati assieme ai giornalisti all'esterno per aspettarlo. I fan innalazavano alcuni cartelli: "Finalmente le dimissioni".  "Un applauso ai dottori, la vita torna a colori". Il leader di Roza Italia ha aggiunto: "Anche questa volta l'ho scampata. La condivisione che ho sentito attorno a me mi ha consentito di superare i momenti più difficili, che sono stati tanti nei primi tre giorni". Non è mancato un accenno alla situazione dell'Italia: "L'Italia non può restare ferma, sarebbe una catastrofe economica senza precedenti".