Monza, D'Errico: "L'arrivo di Berlusconi e Galliani ha aperto scenari impensabili. Che emozione l'esordio con la Spal!"

Inviato da Bagai80 il Ven, 09/10/2020 - 13:24

​​​​​​

Monza, D'Errico: "L'arrivo di Berlusconi e Galliani ha aperto scenari impensabili. Che emozione l'esordio con la Spal!"

 di Marco Lombardi

Foto Articolo

D'Errico

“Il primo giorno che ho messo piede a Monzello non avrei mai immaginato quello che mi sarebbe successo nel giro di pochi anni. Non è stato tutto semplice. La prima stagione di Serie D siamo andati al di sotto delle aspettative, chiudendo a metà classifica. Poi da lì è stato tutto un crescendo: l’arrivo di Berlusconi e Galliani ha poi aperto prospettive impensabili“. A dirlo è Andrea D’Errico, capitano del Monza, intervistato da La Gazzetta dello Sport per raccontare la cavalcata dalla D fino al sogno serie A. “L’esordio con la SPAL è stata una grande emozione, prima di mettere il piede in campo mi sono passati davanti agli occhi tutti i momenti della mia carriera. Per me il Monza è tutto e non potevo sognare il debutto se non con questa maglia. E’ una gioia che dedico ai tifosi, e poi alla mia famiglia, alla mia fidanzata e chiaramente a tutti i grandi professionisti con cui ho lavorato in questi anni. Ma sia chiaro che non mi sento arrivato: con la nostra proprietà – ha concluso – bisogna sempre pensare a vincere e voglio sfruttare questa grande opportunità”.